La Storia

Stella Ricci

Sin da piccola, ho sempre respirato i profumi avvolgenti provenienti dalla cucina di casa, un mosaico di aromi che ha plasmato il mio destino. Le giornate erano un susseguirsi di fragranze irresistibili, l'odore vivace degli agrumi, la dolce essenza della vaniglia e la ricchezza avvolgente del burro. I dolci tipici erano il cuore pulsante della nostra famiglia e mia madre, maestra indiscussa in questa arte, trasformava ogni occasione in un'opportunità per creare prelibatezze.

Crescere in un ambiente così ricco di tradizione e passione ha alimentato il mio desiderio di intraprendere una strada che andasse al di là delle semplici nozioni tramandate di generazione in generazione. Nonostante le aspettative di studiare all'università e la passione per il pianoforte, che mi aveva catturato per tre anni, decisi di abbandonare questo percorso, per immergermi nel mondo dei dolci e mettere ‘’le mani in pasta’’.

Pasticceria Stella

Dalle semplici ricette di famiglia e dopo aver frequentato corsi professionali, ho aperto la mia piccola bottega nel cuore di Montesarchio, chiamandola "Stella Tradizioni Dolciarie". Una scelta audace che ha sfidato lo scetticismo, ma che ha superato di gran lunga le aspettative.

Il continuo afflusso di clienti mi spinse a trasferirmi in un locale con spazi più ampi, che diventò il luogo dove dar vita alla mia creatività. La pasticceria non era solo il mio mestiere, ma un connubio di dolcezza, decoro, bellezza e accoglienza, un posto in cui ogni cliente si sentiva a casa.

Il racconto della mia vita professionale si intreccia con l'evoluzione del mio laboratorio, una ricerca continua di perfezione. Ogni dolce diventa un'opera d'arte, un capolavoro pensato per regalare gioia e soddisfazione. La mia storia è una sinfonia di aromi, colori ed emozioni che si svela attraverso le delizie che creo, con la speranza di portare un sorriso a chiunque varchi la soglia di "Pasticceria Stella".